Costruire risposte a bisogni sociali, educativi ed occupazionali,  nell'ottica di un concetto di comunità più attiva e solidale e di un welfare comunitario, pone la cooperativa ad operare ad assumendo aspetti imprenditoriali tipici dell'impresa sociale, primo tra tutti quello di operare in un ottica di rete che vede attori le persone, i soggetti del territorio, le cooperative, i consorzi e gruppi cooperativi che condividono medesima mission.

In quest'ottica,  nel 2001 la Cooperativa Accomazzi fonda, insieme ad altre cinque Cooperative Sociali che operamo nel campo dei servizi alla persona, il riferimento primo della rete di di imprese cooperative di cui si è parte, il Consorzio Kairòs di Torino.
La costituzione del Consorzio kairòs ha permesso di sviluppare una fitta rete di rapporti che sostanziono un agire integrato sia sul fonte regionale che su quello nazionale, aderendo ad un  gruppo cooperativo nazionale e a diverse Società di Scopo.

Le principali appartenenze sono rappresentate da: